Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
5 septembre 2011 1 05 /09 /septembre /2011 18:06

Le tartarughe marine hanno nuotato gli oceani per oltre 110 milioni di anni, e ora, a causa della condotta umana, sono minacciate di estinzione.

Le tartarughe marine sono specie marine affascinante, carismatico e di grande visibilità, amato in tutto il mondo. Tra gli animali più grandi migratori sulla Terra, le tartarughe marine sono universali per la condizione degli ambienti marini del mondo: si trovano in quasi tutti i grandi oceani, frequenti negli habitat diversi, e affrontano le stesse minacce che mettono a repentaglio non solo le altre specie marine, ma l'intero ecosistema marino.

Infatti, sei delle sette specie di tartaruga di mare sono attualmente classificate come vulnerabili, in pericolo o in pericolo critico a livello globale da parte dell'Unione Internazionale di Conservazione della Natura (IUCN) Lista Rossa. Essi comprendono ferri corti, liuto, hawksbills, ridleys oliva, Kemp ridleys e tartarughe marine verdi. Il flatback, un endemico in Australia, è attualmente classificato  insufficiente come dati.

Conservation International (CI) Flagship Programma Marine Species (MFSP) sviluppa e realizza strumenti innovativi per le specie di punta come le tartarughe marine che la conservazione marina leva a livello globale. MFSP combina eccellente scienza con creative campagne di sensibilizzazione per migliorare la conservazione delle popolazioni di tartarughe marine e gli habitat in tutto il mondo. In collaborazione con il Gruppo Specialista Marine IUCN Tartaruga, Duke University, e CI, il MFSP produce la Stato di tartarughe marine del mondo (SWOT) , una rete globale di ricercatori, scrittori, fotografi, ambientalisti e tutti coloro che contribuiscono i loro sforzi per promuovere in tutto il mondo la conservazione della tartaruga marina.

Per migliorare la nostra conoscenza e favorire la tutela di queste specie sorprendente, questo settembre, CI scienziati tartaruga marina annuncerà i risultati di numerosi studi scientifici nuovi e importanti che aiuteranno i decisori nella valutazione delle esigenze di conservazione delle tartarughe marine in tutto il mondo. Punti salienti della ricerca saranno resi noti da Conservation International (CI) tutto il mese con speciali  suTwitter e Facebook  con gli aggiornamenti che comprendono fatti  sulle tartarughe,  con foto e video. Lo stiamo chiamando: Sea Turtle di settembre

 

Le tartarughe marine hanno nuotato gli oceani per oltre 110 milioni di anni, e ora, a causa della condotta umana, sono minacciate di estinzione.

Le tartarughe marine sono specie marine affascinante, carismatico e di grande visibilità, amato in tutto il mondo. Tra gli animali più grandi migratori sulla Terra, le tartarughe marine sono universali per la condizione degli ambienti marini del mondo: si trovano in quasi tutti i grandi oceani, frequenti negli habitat diversi, e affrontano le stesse minacce che mettono a repentaglio non solo le altre specie marine, ma l'intero ecosistema marino.

Infatti, sei delle sette specie di tartaruga di mare sono attualmente classificate come vulnerabili, in pericolo o in pericolo critico a livello globale da parte dell'Unione Internazionale di Conservazione della Natura (IUCN) Lista Rossa. Essi comprendono ferri corti, liuto, hawksbills, ridleys oliva, Kemp ridleys e tartarughe marine verdi. Il flatback, un endemico in Australia, è attualmente classificato  insufficiente come dati.

Conservation International (CI) Flagship Programma Marine Species (MFSP) sviluppa e realizza strumenti innovativi per le specie di punta come le tartarughe marine che la conservazione marina leva a livello globale. MFSP combina eccellente scienza con creative campagne di sensibilizzazione per migliorare la conservazione delle popolazioni di tartarughe marine e gli habitat in tutto il mondo. In collaborazione con il Gruppo Specialista Marine IUCN Tartaruga, Duke University, e CI, il MFSP produce la Stato di tartarughe marine del mondo (SWOT) , una rete globale di ricercatori, scrittori, fotografi, ambientalisti e tutti coloro che contribuiscono i loro sforzi per promuovere in tutto il mondo la conservazione della tartaruga marina.

Per migliorare la nostra conoscenza e favorire la tutela di queste specie sorprendente, questo settembre, CI scienziati tartaruga marina annuncerà i risultati di numerosi studi scientifici nuovi e importanti che aiuteranno i decisori nella valutazione delle esigenze di conservazione delle tartarughe marine in tutto il mondo. Punti salienti della ricerca saranno resi noti da Conservation International (CI) tutto il mese con speciali  suTwitter e Facebook  con gli aggiornamenti che comprendono fatti  sulle tartarughe,  con foto e video. Lo stiamo chiamando: Sea Turtle di settembre

 

tartaruga-verde.jpgtartaruga-olive_ridley.jpgtartaruga-liuto.jpg
tartaruga-kemp-s-ridley.jpgtartaruga-hawksbill.jpgtartaruga-flatback.jpg

Partager cet article

Repost 0
Published by giuseppebenanti.over-blog.com - dans ambiente
commenter cet article

commentaires