Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
26 août 2011 5 26 /08 /août /2011 18:23

Il successo riscosso dalla prima festa del tartufo nero, tenutasi domenica  scorsa a Ferla, ha fatto vincere all'amministrazione guidata dal sindaco Michelangelo Giansiracusa una importante scommessa: quella di chi crede fortemente nelleeccellenze del territorio e ne fa un cavallo di battaglia.

 

Nata da una idea del mastro cavatore Santo Spada, realizzata dalle sapienti mani dello chef Salvo Calleri e del maestro pasticcere Franco Manuele, organizzata dai  giovani  della Pro Loco  pro Pantalica-Ferla e fortementfesta dello scorzone a Ferlavoluta dall'amministrazione comunale la festa e' stata la realizzazione di quella filosofia che vuole esaltarei prodotti locali "achilometro zero"sottolineando le grandi potenzialità del territorio Ibleo.

 

" I nostri tartufi - lo scorzone che stasera celebriamo ma anche qualità più nobili - non hannonullada invidiare a quelli di altre Regioni si deve solo avere il coraggio  di  promuoverli" ha  dichiarato  Santo  Spada,  ringraziando,  a  nome  dei cavatori  siciliani,  l'amministrazione  comunale  e  il  sindaco   Giansiracusa  per  la sensibilità dimostrata.

 

" Il successo e' stato innegabile -ribatte il sindaco Michelangelo Giansiracusa- abbiamo creduto   in   questo   progetto   che   vede   coinvolte    numerose   realtà imprenditoriali della zona come aziende vinicole, produttori di olio e gli chef che  hanno preparato più di settecento degustazioni per soddisfare le richieste dei visitatori".

 

La serata e' stata allietata dallo spettacolo musicale dei "Luna Rossa" offerto dalla Provincia Regionale di Siracusa.

 

Partager cet article

Repost 0
Published by giuseppebenanti.over-blog.com - dans cultura
commenter cet article

commentaires