Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
4 juin 2015 4 04 /06 /juin /2015 16:25

Ci sono sette specie di tartarughe marine, cioè rettili marini che hanno bisogno di respirare aria per sopravvivere. Sei delle sette specie si trovano in acque degli Stati Uniti, e la tartaruga schiena piatta si trova solo nel Western Indo-Pacifico. La maggior parte delle loro vite sono spese in mare, con alcune specie che s' immergono fino alla profondità di 900 metri. Tornano a riva per deporre le uova, facendo spesso lunghi viaggi per andare a spiagge specifiche anno dopo anno.

Il loro movimento di ampio respiro e la piccola quantità di tempo trascorso a terra significa che è difficile misurare quante tartarughe rimangono in mare , o quanti ce ne sono rispetto ad una volta. (Una stima è che milioni di tartarughe marine verdi erano nei Caraibi, all'epoca di Cristoforo Colombo). Ora tutte e sei le specie presenti nelle acque statunitensi sono elencate come in via di estinzione sotto l'Endangered Species Act, e quelle sei sono anche reperibili sulla lista rossa dove i suoi annunci vanno da vulnerabile o in pericolo critico. Hanno molte minacce antropiche, tra cui aggrovigliamento in attrezzi da pesca, detriti marini, la distruzione degli habitat costieri, il bracconaggio di adulti e delle uova, e il cambiamento climatico.

Tartarughe verdi

Tartarughe verdi (Chelonia mydas) vivono nelle calde acque costiere degli oceani tropicali e subtropicali. A volte da adulti mangiano spugne, salpe (animali galleggianti come meduse), e meduse, ma si nutrono principalmente di piante, come le alghe. Il pigmento verde di questi vegetali colora dieta il loro grasso, dando loro il nome comune. Le popolazioni di nidificazione tartarughe marine verdi si stimano diminuite del 48% al 65% negli ultimi 100-150 anni. Tuttavia, studi recenti dimostrano che le aree marine protette stanno beneficiando queste tartarughe.

Tartarughe Ridley di Kemp

Tartarughe Ridley Kemp (Lepidochelys kempii) sono le più piccole tartarughe marine, dal peso di solo di 45 kg. Da adulti passano la maggior parte del loro tempo nelle zone costiere poco profonde in luoghi con fango, sabbia o ghiaia fondi, spesso in praterie di fanerogame. Mangiano granchi, meduse e una varietà di molluschi. Questa immagine mostra una tartaruga che tornare in mare dopo aver deposto le sue uova nella spiaggia sabbiosa.

"Arrivo" delle Kemp Ridley

Ogni anno, nello stesso luogo e tempo, migliaia di tartarughe marine Ridley femmine di Kemp vengono a riva per nidificare e deporre le uova sulla spiaggia. Questo evento di nidificazione di massa è conosciuto come un "arrivo via mare" .

Tartaruga embricata

Tartarughe embricate (Eretmochelys imbricata) sono piccole e tartarughe medie dimensioni, ma possono essere grandi sino a 91 kg). Gli adulti vivono tra le comunità della barriera corallina in buona salute, l'alimentazione principale è di spugne, ma si nutrono anche di altri invertebrati come i cetrioli di mare, tunicati (ascidie), granchi, stelle marine e molluschi, così come di alcune alghe.

Tartaruga liuto

Tartarughe liuto (Dermochelys coriacea) sono le più grandi tartarughe marine, in crescita fino a 2 m e con un peso di circa 900 kg. Loro sono a differenza delle altre tartarughe marine con due caratteristiche importanti: hanno un carapace coriaceo spesso (rivestimento esterno) al posto di un guscio duro osseo, e possono sopravvivere in acque più fredde, permettendo loro di nutrirsi più vicino ai poli Nord e Sud, dove le altre tartarughe non possono sopravvivere. Le mascelle sono troppo deboli per mangiare prede con un corpo duro , di modo che per lo più mangiano meduse e salpe

Tartaruga caretta caretta

Tartarughe (Caretta caretta), sono chiamate in questo modo per le loro grandi teste e mascelle forti, che consentono loro di mangiare la preda con coperture rigide, ad esempio come grandi lumache di mare. Vivono in tutti i caldi mari tropicali e subtropicali del mondo. Vivono off-shore quando sono giovani, e migrano più vicino alla linea di costa come si fanno più mature. Nonostante il calo delle popolazioni di tutto il mondo c'è speranza per ulteriore protezione di queste tartarughe attraverso pesca innovazioni dei sistemi e collaborazioni tra scienziati e governi

Olive Ridley Turtle

Tartarughe Olive Ridley (Lepidochelys olivacea) sono le più piccole tartarughe marine, che vivono in acque calde vicino alla costa da adulti. Ridleys ulivo femmine partecipano a raggruppamenti di massa che possono coinvolgere 150.000 singole tartarughe che scansionano una spiaggia di notte per trovare un posto per la loro deposizione di circa 100 uova.

Tartarughe a schiena piatta

A differenza delle altre sei specie di tartarughe marine, il flatback (schiena piatta) australiano (Natator depressus) hanno una distribuzione molto limitata, si trovano solo da nord dell'Australia in Papua Nuova Guinea / Indonesia ed è solo una razza australiana. Tartarughe Flatback tendono a spendere la maggior parte del loro tempo alla superficie dell'oceano, spesso consentendo l'uso agli uccelli del loro guscio come un piccolo spazio atterraggio, perfetto per una pausa.

Partager cet article

Repost 0

commentaires